Meditazione del corpo

di Pietro Spagnulo

La meditazione del corpo, nelle sue variazioni, può essere considerata una importante espansione della pratica della mindfulness.I principi della pratica sono identici alla meditazione del respiro: portare l'attenzione al corpo e quando l'attenzione viene catturata da processi mentali, annotarli mentalmente e riportare l'attenzione al corpo. La meditazione del corpo implica, come quella del respiro, un atteggiamento di apertura e accoglimento delle sensazioni così come vengono avvertite nel momento presente, senza seguire pensieri giudicanti, valutativi, di chiusura e rifiuto.Dunque il corpo sostituisce il respiro come focus di attenzione.Tuttavia è importante fare alcune precisazioni.Il corpo non è un punto di attenzione neutro, ma la sede della risonanza emotiva. In altri termini, i processi cognitivi ed emotivi vengono avvertiti nel corpo. Sebbene per meditatori esperti non vi sia alcuna differenza fondamentale nelle finalità delle due meditazioni, la meditazione del corpo assume una più importante connotazione esplorativa per i novizi. La meditazione del corpo è una opportunità per chi apprende la pratica di acquisire consapevolezza delle sensazioni corporee collegate alle emozioni e ai pensieri.Ascolta l'audio-guida della meditazione del corpo Vedi la scheda del libro Mindfulness - Guida pratica alla meditazione della salute

Libri & ebook consigliati

Il self-help basato sulla mindfulness
e la terapia cognitivo comportamentale di terza generazione

Pages

Audio

Yoga props (accessori Yoga)

Pages

Il tuo carrello

Your shopping cart is empty.

Video Yoga, mindfulness, meditazione

Corsi Yoga, mindfulness, meditazione

Mindfulness con Ciaran Saunders

OBIETTIVI DEL CORSO

La Mindfulness è considerata attualmente una delle novità più interessanti e influenti nel panorama delle professioni di aiuto; nella psicoterapia come nel counseling.

L'integrazione della Mindfulness all'interno delle professioni di aiuto è un lungo processo che parte sempre e necessariamente dalla pratica personale dell'operatore. La pratica personale non è solo meditazione in senso stretto, ma è anche pratica di consapevolezza della propria esperienza interiore, al fine di superare le difficoltà personali e di migliorare la relazione di aiuto.

Le applicazioni cliniche della mindfulness - Psicoterapia di III generazione

Corso intensivo ECM per psicoterapeuti

NTRODUZIONE ED OBIETTIVI

Negli ultimi due decenni la psicoterapia ha acquisito alcuni strumenti nuovi, derivati dall'integrazione con la Mindfulness. La modifica di alcuni paradigmi di intervento che tali strumenti hanno introdotto, ha portato molti studiosi a parlare di psicoterapia di terza generazione.

Il corso si propone di fornire agli allievi gli strumenti fondamentali di terza generazione per il trattamento e la prevenzione delle ricadute nei disturbi di Panico, Depressione, DOC e Dipendenze.